ricostruzione

Solo se risulti proprietario, usufruttuario o titolare della casa

sisma2016, 24 agosto, memoria e ricostruzione, memoria, ricostruzione, sisma, post sisma, terremoto,

Danni gravi

Procedure

Se non hai la scheda AeDES dovrai richiederla ad un professionista: sarà lui stesso a trasmetterla al Comune ed ottenere l'ordinanza di inagibilità  

La tua casa è gravemente danneggiata?

Un danno grave è classificato D/E nelle schede AeDES che dovresti già possedere

freccia

CHI

Potrai richiedere il contributo per la ricostruzione di casa tua

Solo se la casa è ubicata in uno dei comuni identificati come cratere o se è stata colpita dagli eventi sismici post 24 agosto 2016.

Solo se sei il proprietario, l'usufruttuario o il titolare di diritto di garanzia dell'immobile

 Se nel tuo edificio sono presenti più appartamenti dovrai riunirti con i tuoi vicini (almeno il 51%) per poter fare la richiesta. Questa va inoltrata da un rappresentante (amministratore condominale o amministratore del consorzio) munito di apposita procura.

freccia

COSA FARE

Il professionista redigerà

  • il progetto degli interventi
  • il quadro economico dell'opera
  • gli allegati necessari

Il professionista deve essere iscritto all'elenco speciale pubblicato sul sito www.sisma2016.gov.it 

Rivolgiti ad un professionista

professionista, ingegnere, memoria e ricostruzione, memoria, ricostruzione, sisma, sisma2016, 24 agosto, post sisma, ordinanza

Entro il 31 Dicembre 2017

Devi fornire al progettista :

  • Gli estremi di iscrizione al catasto dell'immobile;
  • La verifica AeDES
  • L'ordinanza comunale con cui l'edifcio è stato dichiarato inagibile.
memoria e ricostruzione, memoria, ricostruzione, sisma, sisma2016, 24 agosto, post sisma, ordinanza, impresa edile, imprese

L'impresa essere scelta tra 3 imprese che abbiano presentato offerta per i lavori e deve aver garantito il miglior prezzo.

L'impresa deve essere iscritta all'elenco speciale pubblicato sul sito www.sisma2016.gov.it 

Nomina un'impresa

La banca sarà tra quelle che hanno aderito alla convenzione speciale per la ricostruzione di cui al sito https://sisma2016.gov.it/2017/03/29/pubblicato-lelenco-delle-banche-che-potranno-erogare-finanziamenti-agevolati/

La banca erogherà il contributo assegnato secondo determinate modalità

memoria e ricostruzione, memoria, ricostruzione, sisma, sisma2016, 24 agosto, post sisma, ordinanza, banca, finanziamento, rimborso

Scegli una banca

Il progettista trasmetterà la richiesta  per te tramite portale informatico all' UFFICIO SPECIALE PER LA RICOSTRUZIONE

freccia

ENTRO 100 GIORNI
SARA' EMANATO IL PROVVEDIMENTO DI CONCESSIONE DAL VICE COMMISSARIO STRAORDINARIO

 A quanto ammonta il contributo?

Il contributo è determinato confrontando il costo parametrico fornito dal Commissario straordinario per l'emergenza ed il costo degli interventi determinato mediante l'utilizzo di un prezzario speciale fornito ai professionisti per l'emergenza sisma 2016.

​Il contributo così determinato potrà ricomprendere sino al 100% dei costi da sostenere per l'immobile, compresa la sua ricostruzione in area sedime diversa e le sue pertinenze (fino al 70% della superficie dell'immobile).

Sarà compito del progettista determinare in via preliminare il contributo richiesto, da far validare in sede di richiesta presso l' Ufficio speciale per le ricostruzione.

Come avviene l'erogazione del contributo?

L'erogazione del contributo avverrà tramite l'istituto bancario scelto, in diverse tranche in base allo stato di avanzamento dei lavori (S.A.L.).
Sarà possibile richiedere un anticipo che potrà coprire il 20% dell'importo richiesto a contributo includendo in tale importo un massimo dell'80% dell'importo previsto per la progettazione.
Successivamente i pagamenti saranno erogati in 4 tranche (o S.A.L.) di cui l'ultimo a completamento delle opere, comprovato da dichiarazione di agibilità, del collaudo strutturale e della rendicontazione delle opere.
​Sarà compito del progettista individuare le azioni necessarie all'ottenimento delle erogazioni.

©​ 2017 Stancanelli Russo Associati  - Via De Caro 104  95126 - Catania, Italia​. Telefono: +39 095 7121787​

Create a website